David di Donatello Awards (1997)

David [Winner]

Best Cinematography (Migliore Fotografia)

Tonino Delli Colli

David [Winner]

Best Production Design (Migliore Scenografo)

Danilo Donati

David [Winner]

Best Costume Design (Migliore Costumista)

Danilo Donati

David [Nominee]

Best Film (Miglior Film)

David [Nominee]

Best Director (Migliore Regista)

Roberto Faenza

David [Nominee]

Best Supporting Actress (Migliore Attrice non Protagonista)

Eva Grieco

David [Nominee]

Best Editing (Migliore Montatore)

Roberto Perpignani

Golden Ciak Awards (1997)

Golden Ciak [Nominee]

Best Production Design (Migliore Scenografia)

Danilo Donati

Golden Globes, Italy (1997)

Golden Globe [Winner]

Best Screenplay (Migliore Sceneggiatura)

Sandro Petraglia
Roberto Faenza

Golden Globe [Nominee]

Best Film (Miglior Film)

Roberto Faenza

Golden Globe [Nominee]

Best Cinematography (Migliore Fotografia)

Tonino Delli Colli

Golden Goblets, Italy (1997)

Golden Goblet [Winner]

Best Cinematography (Migliore Fotografia)

Tonino Delli Colli

Golden Goblet [Winner]

Best Score (Migliore Musica)

Franco Piersanti
For Il figlio di Bakunin

Italian National Syndicate of Film Journalists (1998)

Silver Ribbon [Winner]

Best Cinematography (Migliore Fotografia)

Tonino Delli Colli

Silver Ribbon [Winner]

Best Production Design (Migliore Scenografia)

Danilo Donati

Silver Ribbon [Winner]

Best Costume Design (Migliori Costumi)

Danilo Donati

Silver Ribbon [Nominee]

Best Supporting Actress (Migliore Attrice Non Protagonista)

Eva Grieco

Silver Ribbon [Nominee]

Best Supporting Actor (Migliore Attore Non Protagonista)

Roberto Herlitzka